Posts contrassegnato dai tag ‘euro’


Questa sera alle 20.45 a Kiev, in Ucraina, Spagna e Italia giocheranno la finale degli Europei di calcio. La partita si può vedere in tv e in chiaro su Rai Uno, RaiSport 1 e Rai HD.

Finale Europei 2012

Se non avete una tv a portata di mano

(altro…)


Il Cuore azzurro contro i rocciosi Teutoni


Europei 2012: tra Cassanate e scommesse alla SNAI l’Italia giunge in semifinale. L’arma segreta? Boh, forse la maionese sulla testa di Balotelli, che sicuramente deconcentra gli avversari. Abbiamo raccolto in questo post i tweet,

(altro…)


Non l’avevamo mai fatto ma questa volta ci sbilanciamo. La notizia: Super Mario (con il fratello, Luigi) tifa Italia. È l’ottantasettesimo. È la semifinale del campionato europeo 2012. Siamo in vantaggio di 2 goal.

Super Mario

Era a Dortmund, sei anni fa. Stessa spiaggia. Stesso risultato. Un luglio simile a questo giugno dantesco, con Caronte sulle città, gli italiani in finestra e le bandiere ai semafori. Erano in bianco anche quella volta. E in bianco,

(altro…)


Vi ricordate l’ormai celeberrimo polpo Paul? No? Allora cercherò di rinfrescarvi la memoria.

I mondiali di calcio del 2010, per la prima volta nella storia giocati in terra sudafricana, furono caratterizzati da due cose: nle fastidiosissime se non quantomai bizzarre vuvuzelas ed il polpo Paul.

Polpo Paul

(altro…)


Fortunatamente quest’anno non si è verificato. Non si è ripetuta la triste se non quantomeno sospetta esperienza degli europei in terra lusitana, nel 2004, quando Svezia e Danimarca ci hanno confezionato un bel “biscotto”.

Stiamo ovviamente parlando di calcio. Ma che cosa c’entra il calcio con i biscotti? C’entra eccome.

Innanzitutto una premessa. Il biscotto è una specie di

biscotto

(altro…)


L’estate è arrivata. Almeno così dice il calendario. Non il tempo, perchè il freddo è tornato a farsi sentire. Mentre tiriamo fuori dagli angoli remoti degli armadi le giacche, forse troppo presto accantonate, non si può non notare che oramai le mezze stagioni non ci sono più. Da qualche anno a questa parte, il passaggio dall’inverno all’estate, e viceversa, è caratterizzato da un grande sbalzo di temperatura, mettendoci ko per qualche settimana. Ma presto il caldo arriverà. E con lui, le tanto sognate vacanze. Mare o Montagna. Città o Campagna. Tirreno o Adriatico. Italia o all’Estero. Molte, troppe incognite,. Una sola certezza: il viaggio.

Molti di noi lavorano o studiano distanti da casa. Ogni giorno dobbiamo sorbirci centinaia di chilometri di asfalto. Con il caro benzina che stringe sempre di più la forbice sui nostri portafogli, tentare di risparmiare qualcosa diventa impossibile.

cinquecento carica pronta per partire per le vacanze

Chi volesse trovare un sistema, per viaggiare in compagnia, e risparmiare qualcosina, può trovare su internet un bellissimo sito: www.passaggio.it. Ecco una breve descrizione, presa direttamente dal sito:

passaggio.it è il portale gratuito di car pooling per l’Italia e l’Europa!
Il termine “car pooling” deriva dall’inglese (car = macchina, pooling = associare) e designa l’uso condiviso di un’auto da parte di più persone che compiono la stessa tratta.passaggio.it è la versione italiana del sito tedesco mitfahrgelegenheit.de, creato nel 2001, che oggi è la piattaforma di car pooling più conosciuta in Europa. Tramite questa sono stati compiuti migliaia di viaggi e, diminuendo il numero delle auto in circolazione, si è apportato un contributo rilevante alla riduzione delle emissioni di CO2.

La nostra piattaforma è pensata per i pendolari, per chi per motivi di studio e di lavoro deve percorrere giornalmente o saltuarialmente dei lunghi tragitti e anche per coloro che vogliono viaggiare in auto in modo economico ed ecologico. passaggio.it è un punto di incontro per tutti quelli che sono alla ricerca o che offrono un passaggio, sia esso giornaliero che occasionale.

Chi percorre una data tratta e vuole offrire un passaggio auto, può pubblicare gratuitamente il suo annuncio sul sito e trovare così compagni di viaggio. In tal modo non solo risparmia denaro, condividendo le spese di carburante (e di pedaggio), ma contribuisce attivamente a proteggere il clima riducendo le emissione di anidride carbonica nell’aria. In più viaggiando in compagnia, le ore trascorse in auto non saranno più grigie e noiose!

Chi cerca un passaggio ha a disposizione uno strumento di ricerca semplice ed efficace e, può mettersi direttamente in contatto con il conducente (tramite la nostra mailbox, o per e-mail o telefono) e arrivare a destinazione in modo comodo, conveniente e veloce!

Un’idea pratica e moderna, per viaggiare in compagnia, rispiarmiando qualcosina.