Posts contrassegnato dai tag ‘anni 90’


Ogni tanto mi capita di visitare dei siti internet “a vuoto“. Senza uno scopo preciso, mi collego ed inizio a leggere le cose più disparate. Senza una ricerca o un tema preciso. Quasi sempre riesco a passare quei 10 minuti di noia, in cui non ho voglia di fare nulla. Penso capiti a tutti. Mentre ero intento a non far nulla, una pagina cattura la mia attenzione. Di volti già visti mi passano davanti. Un ambiente che sembra quasi familiare. Poi leggo la scritta e capisco… Si tratta del mitico A-TEAM! Lego approfonditamente e scopro che a breve uscirà un film dedicato a questa splendida serie degli anni 80-90, che ha fatto emozionare noi ragazzi. Ancora ricordo che, malato, non andavo a scuola. Ero bloccato nel letto… Non avevo la playstation, wii, o altre consolle. L’unico passatempo, era la televisione. La mattina, però, finito l’orario “pre-scolastico” (dalle 7 alle 9, per intenderci), diventava estremamente povera di programmi per ragazzi. Quando stavo per arrendermi, ecco che arrivava un ritornello orecchiabile, una musica allegra: la sigla dell’A-Team!

Finalmente un remake di quella splendida serie. Anche se qualche nostalgico non vede di buon occhio questi rifacimenti in stile hollywoodiano, penso sia un’ottima occasione per farli tornare alla ribalta.

Ecco la trama del film, tratta dal sito internet it.movies.yahoo.com:

“L’A-Team è un commando composto da ex combattenti della guerra del Vietnam, un tempo appartenenti alle forze speciali dell’esercito americano, che a causa di un errore del sistema giudiziario vive in fuga dalle autorità per un reato che non ha commesso. Il colonnello John “Hannibal” Smith, il tenente Templeton “Sberla” Peck, il sergente Bosco “P.E./Pessimo Elemento” Baracus e il capitano H.M. Murdock, a bordo del loro furgone GMC, sopravvivono prestando servizio come mercenari assoldati da persone in difficoltà e costrette a vivere situazioni di ingiustizia nei propri confronti”.

L’anteprima in Italia si svolgerà domani, 13 Giugno a Roma.

Tremate, perchè l’A-Team è tornato!