Biscotto scampato… Ma perchè si dice fare il “biscotto”?

Pubblicato: 24 giugno 2012 in Sport
Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

Fortunatamente quest’anno non si è verificato. Non si è ripetuta la triste se non quantomeno sospetta esperienza degli europei in terra lusitana, nel 2004, quando Svezia e Danimarca ci hanno confezionato un bel “biscotto”.

Stiamo ovviamente parlando di calcio. Ma che cosa c’entra il calcio con i biscotti? C’entra eccome.

Innanzitutto una premessa. Il biscotto è una specie di

biscotto

“combine”, un accordo tra due squadre, per arrivare ad un determinato risultato, a danno di una terza squadra. Troppo complicato? Facciamo un piccolo esempio.

Nel 2004, la classifica diceva che erano prime nel girone la Danimarca e la Svezia. Dietro di 2 punti l’Italia. Con una vittoria avremmo quindi raggiunto le altre 2 squadre. Ma il biscotto era in agguato. Per uno stranissimo caso (mooooolto sospetto) la partita tra Svezia e Danimarca finì 2 a 2, condannandoci nonostante la vittoria contro la bielorussia. Perchè? Per differenza reti, che rese quindi vana la fatica azzurra ed il gol di un giovane Fantantonio.

Ok, ora abbiamo imparato che cos’è. Ma perchè si dice proprio “biscotto”? Questo ce lo spiega Focus.it sul suo sito web.

Ma perché, in questi casi, si dice proprio “fare il biscotto”?
Verosimilmente l’espressione deriva dal mondo dell’ippica, in particolare dagli ambienti delle scommesse clandestine. Il “biscotto” in questione (ultimamente si usa anche la parola “torta”) sarebbe una galletta, impastata con sostanze proibite (stimolanti o sedative, a seconda dello scopo), che viene dato da mangiare a uno o più cavalli prima della gara, per alterare il risultato della competizione (e gli esiti delle scommesse). In quegli ambienti “preparare un biscotto” è diventato così sinonimo di “truccare a proprio vantaggio” l’esito di una gara. E con modalità diverse, ma finalità analoghe, è stato adottato nel mondo del calcio.

(Fonte  www.focus.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...